I Controlli Radiografici

A cosa servono gli esami radiografici e in che cosa consistono?

Gli esami radiografici servono all' allevatore, per testare lo stato di salute dei propri cani con particolare riferimento alla displasia dell' Anca e del Gomito, malattie che hanno una certa ereditabilità dal punto di vista di trasmissione genetica.

L' Allevatore, conoscendo il risultato delle lastre effettuate, avrà la possibilità di scegliere quale cane far accoppiare e con chi.

Ad esempio, se voglio far accoppiare un cane con grado di displasia dell' anca  "C" (Leggera Displasia), dovrò necessariamente volgere lo sguardo ad un cane possibilmente "A" (Displasia Normale), per cercare di avere la probabilità di ottenere il maggior numero di cani sani;

si parla di probabilità perchè, come vedremo negli altri paragrafi, non influisce solo la genetica nel manifestarsi di queste patologie.

Il nostro allevamento effettua regolarmente i controlli radiografici Ufficiali per la displasia dell' Anca e del Gomito su i soggetti riproduttori.

Si usa il termine "Ufficiale" perchè non basta effettuare le lastre da un qualsiasi veterinario, bensì solo ed esclusivamente da quelli autorizzati ENCI i quali invieranno poi la documentazione, ad una delle Centrali di Lettura riconosciute dall' ente stesso.

Queste Centrali analizzeranno i referti determinando il grado di Displasia riscontrato, comunicandolo poi all' ENCI il quale provvederà all' inserimento dei risultati nel database informatico e sopratutto segnalandolo sui Pedigree, portando così a conoscenza del nuovo proprietario, dello stato di salute degli avi del proprio cucciolo.

NB: L' esame ufficiale per la nostra razza si può effettuare esclusivamente dal compimento del 18° mese di età

SCARICA QUI IL MANUALE SULLE DISPLASIE ARTICOLARI

(Power Point)